Botero e le sue forme

Siamo lieti di invitarVi allo spettacolo teatrale

                                                                                                   Botero e le sue forme… "diverse "

che si svolgerà il giorno Martedì 5 dicembre 2017 alle ore 10.30 presso il Teatro Modena – Piazza G. Modena 3

 

L’ arte è per Botero “ ….tregua spirituale e immateriale dalle difficoltà della vita”.

Lo spettacolo di teatro danza che proponiamo, vuole porsi come momento di mediazione e riflessione tra attori diversi coinvolti nel progetto: persone con disabilità intellettiva e relazionale, migranti e danzatori. Lavorare nella danza di inclusione ci ha  offerto  gli strumenti e le possibilità di valorizzare la diversità, e la scelta di un’artista come Botero nasce dalla valenza sociale delle sue opere, derivate dalla vita quotidiana, dalla caratteristica della sua pittura nella quali i soggetti assumono forme insolite, quasi irreali. Botero è distante dai suoi soggetti, che perdono ogni  dimensione morale e psicologica. Sguardi sempre persi nel vuoto che sembra quasi osservino senza guardare. Tale presunta assenza espressiva, viene superata dall’intensità che esprimono i personaggi di Botero, la forma dilatata e lo sguardo apparentemente inespressivo non nascondono,  anzi amplificano, emozioni e sentimenti. Queste figure possono rappresentare tante metafore delle problematiche che quotidianamente vivono le persone con disabilità diverse. Canoni estetici diversi, divengono spunto di riflessione e riferimenti attuali delle problematiche psicosociali della nostra società.

Lo spettacolo è frutto della collaborazione laboratoriale tra persone con disabilità intellettiva e relazionale (Cooperativa Sociale ANFFAS ONLUS- presidio Jona), migranti (Lanza del Vasto) e danzatori (Arti’s).

In questa  rappresentazione  i protagonisti hanno ridimostrato capacità di adattamento, senso di responsabilità e potenzialità inaspettate, contribuendo alla realizzazione di uno spettacolo innovativo che, oltre che avere una valenza abilitativa, sicuramente è di grande effetto scenico, coinvolge e diverte.

Il costo del biglietto è di € 5,00 (contributo per l’allestimento) ed è prevista una prevendita presso la sede della Cooperativa .

Per informazioni sullo spettacolo e prenotazioni: tel. 010 5762518 (Sig.ra Alessandra).

 

http://www.anffas-genova.org/upload/071217103510.jpg

http://www.anffas-genova.org/upload/071217103524.jpg

http://www.anffas-genova.org/upload/071217103539.jpg

http://www.anffas-genova.org/upload/071217103553.jpg